HomepageMappa del sitoAggiungi ai preferitistampaInvia ad un amico
- Bici Elettriche dal 2004 -
la nostra storia?
è il futuro della e-bike
PERUGIA, Umbria Ebikes - info@umbriaebikes.com
Vign_Head_sticker_gif
UmbriaPerugiaEbikes.com
Dr. Gianluigi Rosi tel.337640061


 
PerugiaVivi&bike - Equipe del Benessere
Vign_perugia
L’Associazione Equipe del Benessere nell’ambito dei suoi progetti e dei suoi fini associativi ha deciso di realizzare un Progetto innovativo ed ambizioso per la citta di Perugia che ha come fine quello di far utilizzare a più utenti possibili un mezzo di trasporto che sino ad oggi è considerato proibitivo per Perugia: la bicicletta elettrica. Ciò sarà possibile attraverso 2 progetti che saranno promossi da due movimenti, il primo con umbriaperugiaebikes.com che desidera diffondere l’uso della bici elettrica attraverso il coinvolgimento di tutti coloro che si muovono a Perugia per lavoro, tempo libero e per turismo coinvolgendo attività ricettivo turistiche, ristoranti, attività commerciali, farmacie e studi professionali. Il II progetto vedrà il coinvolgimento di tutti gli appassionati ciclisti a riunirsi 1 volta al mese attraverso il movimento Perugia Vivi&bike e salvaiciclisti per iniziare a far abituare gli automobilisti alla presenza delle biciclette in strada ed iniziare a promuovere la velocità di sicurezza in città a 30 km/h. I movimenti UmbriaPerugiaEbikes.com e Vivi&Bike-salvaiciclisti
invieranno una lettera al Sindaco affinché aderisca e si faccia portavoce e promotore delle proposte del movimento al fine di realizzare
sempre più piste ciclabili nella città di Perugia. I dati statistici evidenziano che circa 40.000 Km sono le piste ciclabili in Germania, mentre 4000 sono in Italia, 25 mln di biciclette in Italia e 72 mln in Germania. In Italia in 12 anni l’estensione dell’uso delle biciclette nelle aree urbane è triplicata. 100.000 le bici elettriche prodotte in Italia nel 2012, 50.000 quelle vendute.

UmbriaPerugiaEBikes.com - Vivi&bike-salvaiciclisti

L’attuale situazione europea, ed italiana volta a ridurre le spese quotidiane familiari sta orientando le famiglie italiane ad utilizzare dei mezzi alternativi all’automobile. L’attuale situazione globale pertanto ha fatto sviluppare l’idea ed il progetto UmbriaPerugiaEBikes.com che vuole promuovere un movimento salutistico e di benessere quotidiano con l’obiettivo di utilizzare a Perugia le biciclette con pedalata assistita chiamate e-bikes o bici elettriche. Il Team di Equipe del Benessere desidera vincere una grande scommessa quella di 
far diventare la bicicletta elettrica il mezzo di trasporto a Perugia per gli spostamenti cittadini di lavoro, di shopping, per i momenti di tempo
libero e per effettuare esercizio fisico. L’Associazione Equipe del Benessere da sempre sensibile al movimento fisico ed alla salute con
impegno e determinazione desidera promuovere dei mezzi che possano rendere possibile l’utilizzo della bicicletta a Perugia. Il Team di
esperti nutrizionisti, medici, ciclisti e docenti di educazione fisica potranno definire anche dei programmi specifici per un corretto stile di
vita. Il Dr. Rosi ed il Dr. Le Voci, desiderano affermare con forza che, la bici elettrica, può diventare uno degli stimoli, per l’individuo, ad eseguire l’attività motoria e l’esercizio fisico con continuità, presupposto di fondamentale importanza per la salute di ogni
individuo che, grazie alla bicicletta elettrica, può essere effettuata quotidianamente sfruttando i numerosi momenti della nostra vita. Il
raggiungimento del luogo di lavoro, del centro storico per lo shopping, del centro fitness, una passeggiata per la città, degli esercizi di
riabilitazione, sono le occasioni per le quali può essere utilizzata la bici elettrica.
La bicicletta elettrica afferma il Dr. G. Rosi, co-ideatore del progetto, medico-angiologo, stimola la circolazione sia arteriosa che venosa e attraverso il movimento delle gambe. Al tempo stesso, il Dr. Le Voci esperto in scienze motorie, sottolinea che attraverso il movimento delle gambe e il raggiungimento dell’equilibrio si tengono in allenamento tutte quelle funzioni propriocettive e di riattivazione senso motoria utili al mantenimento della stazione eretta,e quindi ci consente di far utilizzare questo mezzo a Perugia a tutti coloro che sono autosufficienti.
Il PerugiaEBikes.com vuole divenire un movimento di riferimento a Perugia che oltre a salvaguardare il benessere e la salute del cittadino svolge un importante azione sull’ ambiente. Il Dr. M. Brugnoni responsabile del marketing del progetto UmbriaPerugiaebikes considera che le biciclette elettriche consentirà di utilizzare la bicicletta a un folto gruppo di persone che non hanno la vocazione del ciclista e quindi userebbero l’ automobile. Non possiamo pensare che tutti siano ciclisti provetti ! A molte personepiacerebbe ma lo ritengono impossibile, o impraticabile, a causa del loro percorso tipico, che prevede faticose salite o distanze maggiori della loro capacita o per motivi di salute e di età. Qualora si volesse utilizzare la bicicletta per recarsi al lavoro bisognerebbe magari mettere in conto una doccia e un cambio di abiti! 
La bicicletta elettrica trasforma in ciclisti una rilevante porzione della popolazioneche per i motivi suddetti non lo potrebbe essere. Spesso per percorrerepochi chilometri ci assoggettiamo a lunghe code con perdita di tempo e producendo danni all'ambiente. 
Il nord Europa ci insegna che la bicicletta puo' dare un contributo significativo alla mobilita urbana. Con pochi centesimi di Euro una bicicletta elettrica percorre 100Km senza alcuna emissione nociva, senza fare rumore, districandosi facilmente anche nei centri storici e nelle vie piu' strette. Essendo, tutto ciò, alla base degli obiettivi dell’Equipe del Benessere, che, in particolare, cerca di incentivare la popolazione ad uno stile di vita più sano e corretto mediante una costante attività fisica legata ad una
corretta alimentazione, il nostro impegno è quello di divulgare tutte quelle metodologie che possano essere da stimolo, non solo per i singoli cittadini, ma anche per tutte le istituzioni, affinché tali progetti riescano ad ottenere una risonanza di ampia portata a beneficio di
tutti.
I numeri di una bicicletta elettrica sono:
Costo per ogni ricarica = 5 centesimi di euro

Percorrenza media per ogni ricarica = 70 km

Risparmio di CO2 per ogni ricarica = 12 kg rispetto all’automobile

Produzione di CO2 per ogni ricarica = 0,18 kg 


Esempio di uso lavorativo:
14 km al giorno 5 giorni settimana -> 1 ricarica asettimana, 
52 ricariche all’anno per più di 3600 km percorsi

Costo totale EBIKE: 2,6 EURO

Produzione CO2 EBIKE: 6,4 kg;

Costo totale carburante AUTO: 540 EURO

Produzione CO2 AUTO: 853kg
Emissione Kg CO2 ogni 100 KM
Automobile: 23,7; Aereo 15; Ciclomotore: 9; Autobus: 7,5; Treno: 4,5; Tram: 3,3; Metro: 2,2; EBIKE: 0,26:;

Dr. Gianluigi Rosi tel.337640061
Dr. Pasqualino Levoci
Dr. Mauro Brugnoni
 
UmbriaPerugiaEbike su Umbria News
 
Perugia Ebike Tour
tecnologia ed alta qualità a portata di mano.